Anonimo in Rete Proteggi la tua identità
  • Facebook




Quasi nessuno legge le innumerevoli pagine di termini e le condizioni di tutti i possibili servizi internet. Più semplicemente spuntare: Fare clic e via. Infine, si desidera utilizzare il servizio. Abbiamo legittimare questo cosiddetto "consenso informato" una violazione ai nostri diritti fondamentali. Come è successo?
collegamento

netzpolitik.org
Vota questo post

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.